gototopgototop

Maurizio Artusi
Un Klopé nella Valle delle Ferle di CaltagironePDFStampaE-mail
Sabato 25 Novembre 2023 08:55
Scritto da Maurizio Artusi


Vai a: aggiornamenti, valutazioni, schede, indirizzi e riferimenti dell'articolo

Tenuta Valle dele Ferle 2023 001Claudia e Andrea stappano un KlopèDopo aver ascoltato la storia di Claudia Sciacca e Andrea Annino, ci sarebbe da parafrasare il Manzoni con galeotta fu la Ferla, ma secondo me la sostanza della loro storia sta tutta nella sete che noi tutti abbiamo, più o meno latente, di ritornare alla nostra vera madre, quella che chiamiamo "terra". Infatti i due coniugi hanno deciso di imparare dal territorio, lasciando fare a lui tutto il lavoro e intervenendo solo alla fine, in raccolta, fermentazione e imbottigliamento, cercando di influenzare il meno possibile la materia prima, d'altronde questa filosofia é proprio quella che richiede l'associazione FIVI, di cui Tenuta Valle delle Ferle è socia. L'occasione di approfondimento di azienda e suoi prodotti é stata sicuramente interessante, grazie all'ospitalità di Claudia e Andrea abbiamo potuto seguire una verticale condotta da Luigi Salvo, Delegato AIS di Palermo e provincia, concernente ben 5 annate di Cerasuolo di Vittoria, ma anche un'assoluta primizia, l'esclusiva prima uscita di Klopé, un metodo classico da 30 mesi dall'accattivante colore e dai suadenti profumi, merito anche della mania di manipolare il meno possibile la materia prima, infatti si tratta di un pas dosé, quindi senza l'aggiunta di liquer d'expedition. Se volete entrare anche voi nel magico mondo di quest'arbuto chiamato Ferla e dei vini che ci dona la sua valle, dovete per forza guardare il video qui sotto allegato per conoscere meglio Claudia, Andrea ed il punto di vista di un esperto come Luigi Salvo

 

 

L'abbigliamento di Maurizio Artusi è a cura del Ricamificio La Nuvola di Palermo

 

2023-11-07 Tenuta Valle delle Ferle a Caltagirone (CT)
ALBUM E DOWNLOAD FOTO

 


ATTENZIONE: l'attività di recensione è svolta a titolo completamente gratuito, la selezione delle aziende da recensire è effettuata tramite personale scoperta o anche su segnalazione di terzi e si pone l'obiettivo di far risaltare e promuovere coloro che si impegnano più di altri nell'offrire un prodotto alimentare genuino e/o salutare. Per salvaguardare questa indipendenza puoi contribuire seguendomi sui social o tramite Paypal.



Valutazione CucinArtusi.it in "artusini":




Schede e indirizzi utili:


    Tags:

     

    Su questo sito web si può liberamente leggere
    e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
    ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
    non rubate per rispetto del lavoro altrui,
    non rubate perchè perdereste l'onestà,
    non rubate perchè diventereste dei ladri,
    non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
    non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
    non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
    e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
    -------
    Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
    del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
    E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
    Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
    libere opinioni dell'autore delle stesse.

    Licenza Creative Commons
    CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

     
    Canale Telegram

    paypal newsletter

     

     

    Cerca produttori

    Non ci sono eventi al momento.

    Foto dalle ricette

     
    image   image   image   image   image