gototopgototop

Maurizio Artusi
Una verticale di Picolit a PalermoPDFStampaE-mail
Giovedì 12 Maggio 2022 07:13
Scritto da Maurizio Artusi


Vai a: aggiornamenti, valutazioni, schede, indirizzi e riferimenti dell'articolo

Verticale Picolit 2022 001Le annate di Picolit degustatePartecipare ad una verticale è sempre interessante, soprattutto perchè si può seguire meglio non solo un vino in evoluzione, ma anche le scelte condotte di anno in anno dalla cantina produttrice, se poi tutto ciò è declamato da Luigi Salvo, Delegato AIS per Palermo e Provincia, con un vitigno raro e problematico come il friulano Picolit, la cosa si fa estremamente interessante. Queste sono state le premesse che lo scorso 3 Maggio 2022, mi hanno portato all'Enoteca La Cantinetta di Partanna Mondello, sobborgo di Palermo, all'interno della quale Santi Buzzotta di Verissima Wines, distributore della cantina del Conte D'Attimis-Maniago, in compagnia di alcuni amici dell'AIS, ci ha regalato momenti di grande piacevolezza con le annate di Picolit 1996, 2001, 2003, 2014 e 2019, quest'ultimo in assoluta anteprima poichè non ancora in vendita.

Tra i profumi e i sapori l'hanno fatta da padrone miele, fichi, canditi, mele, pere, uva passa e altra frutta secca in tutte le loro sfaccettature, conditi con tante arance e agrumi vari insomma, dei profili aromatici più o meno adeguati a dei vini appassiti sui graticci, ma in questo caso particolarmente estesi a dispetto dell'età del vino degustato di volta in volta! Purtroppo, come capita a volte nel caso di prodotti di tale eccellenza, le bottiglie disponibili sono solo poche migliaia e quindi non per tutti, nonostante la produzione totale aziendale sia di circa 400.000 bottiglie.

Tuttavia, al di la delle mie considerazioni sul vino assaggiato, chi meglio di Luigi Salvo può raccontarci le sensazioni a volte "pazzesche" provate durante l'esclusiva degustazione? Guardate il video qui di seguito allegato e capirete anche voi...

Infine, una lancia aggiuntiva va inoltre spezzata a favore del lavoro condotto da Benny Sansone a La Cantinetta, da lui ideata e condotta già da qualche anno e in cui ha saputo creato un eccellente e ben selezionato mix vino-cibo di qualità, fortunatamente anche ben trasformato dal cuoco CarloBenny, tra l'altro, è un discendente del primo nucleo abitativo di Partanna Mondello, oggi quartiere di Palermo, e non è nuovo all'attività di ristorazione, però è stato il vino che ha catturato la sua passione, al punto da consentirgli di raggiungere un'importante conoscenza del settore, ma soprattutto è riuscito ha maturare una sua personale visione del prodotto che ha riversato nel locale, attribuendo così allo stesso identità e originalità.

L'abbigliamento di Maurizio Artusi è a cura del Ricamificio La Nuvola di Palermo

 

2022-05-03 Verticale Picolit del Conte D'Attimis-Maniago
ALBUM E DOWNLOAD FOTO

 


ATTENZIONE: l'attività di recensione è svolta a titolo completamente gratuito, la selezione delle aziende da recensire è effettuata tramite personale scoperta o anche su segnalazione di terzi e si pone l'obiettivo di far risaltare e promuovere coloro che si impegnano più di altri nell'offrire un prodotto alimentare genuino e/o salutare. Per salvaguardare questa indipendenza puoi contribuire seguendomi sui social o tramite Paypal.



Valutazione CucinArtusi.it in "artusini":




Schede e indirizzi utili:


    Tags:

     

    Su questo sito web si può liberamente leggere
    e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
    ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
    non rubate per rispetto del lavoro altrui,
    non rubate perchè perdereste l'onestà,
    non rubate perchè diventereste dei ladri,
    non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
    non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
    non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
    e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
    -------
    Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
    del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
    E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
    Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
    libere opinioni dell'autore delle stesse.

    Licenza Creative Commons
    CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

     
    Canale Telegram

    paypal newsletter

     

     

    Cerca produttori

    13 giorni, 9 ore fino all'evento:
    Camporeale Days (08/10/2022)

    Foto dalle ricette

     
    image   image   image   image   image