gototopgototop
                                                    RSS Feed RSS

Maurizio Artusi
Vini Buoni d'Italia: Impressioni di GuidaPDFStampaE-mail
Sabato 04 Giugno 2011 18:20
Scritto da Maurizio Artusi

Impressioni_di_guida_1Francesca Tamburello e Alma TorrettaTranquilli, non passerò mai dall'enogastronomia alle automobili, la Guida non è quella col volante e i pedali bensì quella del Touring Club e si chiama Vinibuoni d'Italia. Essa considera solo i vitigni autoctoni di ogni regione italiana, ogni anno più di 80 degustatori locali assaggiano e valutano migliaia di campioni, privilegiando bevibilità, tipicità e radici enologiche, regione per regione.

La coordinatrice per la Sicilia della Guida, la giornalista e sommelier Alma Torretta, mi ha chiesto una mano nel gravoso compito di degustare circa 500 vini prodotti da 140 aziende locali, tutti provenienti da vitigni autoctoni siciliani. Partner tecnico delle degustazioni è stata Francesca Tamburello, sommelier ed ex delegata AIS, alla quale, in seguito, si aggiungeranno  saltuariamente altri sommelier palermitani, con una netta prevalenza delle donne. Una commissione ad alto contenuto femminile, per un mondo del vino sempre più rosa, dalle titolari delle cantine, alle enologhe, fino alle degustatrici di Guida! Il locale che ci ha ospitato era a un passo da Via Libertà, una delle vie più prestigiose di Palermo, è ci è stato concesso da un conosciuto operatore nel settore della ristorazione palermitana: Nino Matranga, già ideatore delle "Cremolose" e recentemente anche delle "Granitose".

Il primo lavoro da fare è stato quello di ordinare i campioni man mano che arrivavano, raggruppandoli quindi per vitigno e separando le bottiglie di riserva dalle principali, il sapore di tappo è sempre in agguato e un'alternativa si deve concedere a tutti, poi finalmente si è potuto iniziare a degustare. Qui di seguito, in fondo alla pagina nella zona "commenti", il diario che aggiornerò, giorno per giorno, con le mie personali "impressioni di Guida".



 



Valutazione CucinArtusi.it:




Schede e indirizzi utili:


    Tags:

     

    Su questo sito web si può liberamente leggere
    e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
    ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
    non rubate per rispetto del lavoro altrui,
    non rubate perchè perdereste l'onestà,
    non rubate perchè diventereste dei ladri,
    non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
    non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
    non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
    e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
    -------
    Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
    del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
    E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
    Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
    libere opinioni dell'autore delle stesse.

    Licenza Creative Commons
    CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

    Facebook

    Twitter

    LinkedId

    Cerca produttori

    Il video di CucinArtusi.it