gototopgototop

trazzere468x60


Maurizio Artusi
Escoffier sbarca in SiciliaPDFStampaE-mail
Venerdì 06 Marzo 2020 12:30
Scritto da Maurizio Artusi


Vai a: aggiornamenti, valutazioni, schede, indirizzi e riferimenti dell'articolo

Escoffier Palermo 2020 01Da destra: G.Interrante, T.Butera e G.MontemaggioreE' stato grazie allo Chef Giovanni Montemaggiore che negli ultimi anni a diversi per cuochi siciliani è stato possibile evitare un viaggio fuori regione per sottoporsi alla cosiddetta "intronizzazione", cioè il conseguimento della "fascia" o della "stella d'oro" in base agli anni di carriera de "I Discepoli di August Escoffier". Sono stato personalmente presente  alle due cerimonie in questione, nel Febbraio del 2012 e poi di nuovo nel Novembre dello stesso anno svoltesi a Sciacca (AG), ne posso quindi testimoniare la solennità. Poichè questo riconoscimento è particolarmente ambito dai cuochi di tutto il mondo, Montemaggiore ha recentemente deciso di costituire addirittura una sezione siciliana dell'associazione internazionale intitolata a Escoffier, chi volesse più informazioni sull'ideatore della brigata di cucina e di tante altre sue iniziative, oggi comuni al mondo della cucina professionale, può leggere i miei due precedenti articoli sopra linkati.

Giovanni Montemaggiore però non ha fatto tutto da solo, infatti sono altri due i cuochi fondatori che lo stanno collaborando nel portare avanti la nuova associazione, si tratta di Tonino Butera e di Gianluca Interrante, anche loro operanti nell'agrigentino, rispettivamente con le cariche di Segretario e Tesoriere.

Nell'ambito della promozione dell'associazione, lo scorso 26 Febbraio 2020 lo staff di Escoffier Sicilia è quindi approdato nelle vicinanze di Palermo presso Le Case del Priore di Salvo Balsano, a San Martino delle Scale, frazione del Comune di Monreale. Durante l'incontro è stato illustrato lo statuto del sodalizio agli chef intervenuti, tra cui lo stesso Balsano, ma anche Jack Bruno, Maurizio Cascino, Giuseppe D'Amato e Vincenzo Latona, ma parlando di cibo si è arrivati anche all'assaggio di un interessante sfincionello nelle versioni bianca e rossa, preparate da Gabriele D'Antoni pizzaiolo della struttura ospitante. Dopo la presentazione, lo Chef Montemaggiore mi ha rilasciato una utile video intervista sui propositi della nuova associazione.

Pertanto, al contrario di ciò che comunemente si crede, "I Discepoli di Escoffier" possono anche non essere cuochi, l'associazione accetta soci di tutte le categorie di operatori che hanno a che fare con il cibo e l'alimentazione, produttori dell'agroalimentare compresi, ma è soprattutto aperta a collaborare con altri sodalizi con il fine di perseguire i nobili scopi di Escoffier. Chi volesse maggiori informazioni può contattare direttamente il Presidente Montemaggiore ai recapiti: 335-7619877 oppure escoffiersicilia@gmail.com.

2020-02-26 I Discepoli di Escoffier a Palermo
ALBUM E DOWNLOAD FOTO

 



Valutazione CucinArtusi.it in "artusini":




Schede e indirizzi utili:


Tags:

 

trazzere468x60

Su questo sito web si può liberamente leggere
e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
non rubate per rispetto del lavoro altrui,
non rubate perchè perdereste l'onestà,
non rubate perchè diventereste dei ladri,
non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
-------
Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
libere opinioni dell'autore delle stesse.

Licenza Creative Commons
CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

Cerca produttori