gototopgototop
                                                    RSS Feed RSS

Alessio Rizzo
Degustazione Cohiba robustoPDFStampaE-mail
Domenica 22 Marzo 2015 17:03
Scritto da Alessio Rizzo

Sigaro Cohiba robustoMarca: Cohiba
Paese: Cuba
Tabacco: Puros Cubano
Vitola: Robusto 124/50
Prezzo in Italia: € 19,80

Oggi parliamo del protagonista assoluto di tutta la produzione di sigari avana, il Cohiba.
La commercializzazione di questo marchio inizia negli anni 60 per volere di Fidel Castro. Inizialmente veniva realizzato un piccolo numero di esemplari in quanto destinati quasi esclusivamente ad essere regalati a capi di stato e diplomatici, e oggi, proprio per il blasone acquisito, è il marchio cubano più contraffatto.
I Cohiba vengono realizzati con il meglio della selezione delle foglie provenienti dalle zone di San Juan y Martinez e San Luis della regione Vuelta Abajo e si distinguono per la morbidezza del loro aroma, anche perché le foglie che compongono la tripa subiscono una fermentazione più lunga.
L’esemplare che esaminiamo oggi è il Cohiba vitola Robusto.
Al tatto ha una costruzione ottima, cosa non scontata nei sigari avana, e venature poco evidenti.
Tagliata la testa e acceso accuratamente con fiammiferi di cedro, sprigiona immediatamente un fumo abbondante e un aroma poco speziato.
Il primo tercio accoglie con sentori di pelle e cuoio, per poi passare ad un forte sapore di noci tostate nel secondo e terzo tercio.
Si lascia fumare con estrema facilità, anche aumentando il ritmo dei puff, cosa che sconsiglio nella parte finale per la quantità di umidità prodotta dalla combustione, ammorbidendo eccessivamente il sigaro.
E’ un prodotto eccellente per qualità, costruzione e combustione, purtroppo però i miei giudizi sono condizionati anche dal prezzo. E in questo caso i quasi 20 euro necessari per accaparrarselo abbassano di molto la mia personale valutazione.     
In conclusione è un sigaro che ogni appassionato dovrebbe avere nel proprio humidor, magari avendo avuto la possibilità di acquistarlo a Cuba ad un prezzo pari circa alla metà di quello italiano.

Foto di Alessio Rizzo

 

 

Su questo sito web si può liberamente leggere
e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
non rubate per rispetto del lavoro altrui,
non rubate perchè perdereste l'onestà,
non rubate perchè diventereste dei ladri,
non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
-------
Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
libere opinioni dell'autore delle stesse.

Licenza Creative Commons
CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

Facebook

Twitter

LinkedId

Cerca produttori

Il video di CucinArtusi.it