gototopgototop
                                                    RSS Feed RSS

newsletter


Lurss Onlus
Miss Italia 2012 diventa Ambasciatrice dell'identità territorialePDFStampaE-mail
Sabato 10 Agosto 2013 18:44
Scritto da Lurss Onlus

GiusyBuscemiNella splendida cornice del pluripremiato mare di Porto Palo di Menfi, lo scorso 4 Agosto 2013 si è svolta la serata in onore di Miss Italia Giusy Buscemi. Miss Italia diventa così Ambasciatrice dell'identità territoriale. Gli ambasciatori dell’identità territoriale sono destinati ad assolvere a un ruolo fondamentale, comunicare e far conoscere il territorio. Giusy Buscemi, va ad aggiungersi a Gaetano Basile e a Bonetta Dell’Oglio personalità già insignite del riconoscimento. Una Miss Italia che è l’esatto opposto dello stereotipo della donna oggetto non parlante, evocato dalla presid Salva ente della Camera Laura Boldrini, che plaudì la scelta della Rai di non trasmettere le finali della storica kermesse. “Sono molto orgogliosa - ha esclamato la Miss Italia 2012 - per il riconoscimento ricevuto. Peraltro fin dalla mia elezione a Miss Italia mi sono mostrata disponibilissima a promuovere tutte le potenzialità del nostro territorio. E continuerò a farlo con tutte le mie energie”.

La Denominazione Comunale (De.Co.) impropriamente dette anche Denominazione comunale d’origine, è la nuova frontiera sulla quale possono operare i sindaci per salvaguardare l'identità di un territorio legato ad una produzione specifica, con pochi e semplici parametri, il luogo di “nascita” e di “crescita” di un prodotto e che ha un forte e significativo valore identitario per una Comunità.

Alla serata hanno partecipato il Sindaco della Città di Menfi Enzo Lotà, Giuseppe Bivona Presidente della Lurss Onlus, Roberta Urso responsabile delle pubbliche relazioni delle Cantine Settesoli, Vito Clemente Presidente del Consiglio Comunale di Menfi, tante immagini e ottima musica, condotta da Lilian d’Anna, e chiaramente Miss Italia. Prima del brindisi finale la Consegna della targa da parte del Sindaco Arch. Lotà, e la pergamena della Lurss Onlus con il dott. Giuseppe Bivona, e del gioiello "SICILIA" di Marilena Barbera.

L'impegno della Lurss Onlus, afferma il suo Direttore Nino Sutera è quello di diffondere la cultura e la sensibilità sui prodotti del territorio, lavorare assieme e collaborare a progetti culturali che valorizzino le tipicità, la qualità e l'identità del nostro territorio, mantenendo ed esaltando il legame territorio-storia-culture, in questo le De.Co sono uno strumento prezioso.

Questa la motivazione del riconoscimento a Giusy Buscemi: "interpreta un'identità riconosciuta, una bellezza straordinariamente condivisa, in un territorio ricco di storia, tradizioni, risorse ambientali, di giacimenti enogastronomici”. Menfi, già Inycon, la sua Città, ha così voluto attribuirgli il riconoscimento di “AMBASCIATRICE DELL’IDENTITA’ TERRITORIALE”

Il riconoscimento “Ambasciatore dellʼidentità territoriale” rappresenta uno degli steps del percorso di programmazione partecipata GeniusLoci De.Co per la Sicilia, presentato recentemente al Poster Session del Forum Pa 2013 di Roma.

GeniusLoci – De.Co. Percorso di programmazione partecipata per la valorizzazione dell'identità dei territori, elaborato dalla Libera Università Rurale Saper&Sapor Onlus. ha l’obiettivo di realizzare una rete dei comuni De.Co. - Denominazione Comunale, per valorizzare quei prodotti di nicchia che inducono gli appassionati viaggiatori ad andare ad acquistare e degustare i prodotti nelle loro zone di produzione, per promuovere l’offerta integrata “del” e “nel” territorio, piuttosto che mettere su strada le merci. Un percorso condiviso e da condividere con il territorio che molte amministrazioni lungimiranti stanno percorrendo.

Prossimo appuntamento a Pollina nelle Madonie il 23 Agosto 2013 con un’altra giornata all’insegna GeniusLoci – De.Co. Percorso di programmazione partecipata per la valorizzazione dell'identità dei territori

Nino Sutera



Valutazione CucinArtusi.it:




Schede e indirizzi utili:


    Tags:

     

    Su questo sito web si può liberamente leggere
    e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
    ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
    non rubate per rispetto del lavoro altrui,
    non rubate perchè perdereste l'onestà,
    non rubate perchè diventereste dei ladri,
    non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
    non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
    non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
    e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
    -------
    Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
    del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
    E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
    Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
    libere opinioni dell'autore delle stesse.

    Licenza Creative Commons
    CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

    Cerca produttori

    Il video di CucinArtusi.it


    Facebook

    Twitter

    Google Plus

    LinkedId