gototopgototop
                                                    RSS Feed RSS

newsletter


Maurizio Artusi
Un Culinary Team in preview 2012PDFStampaE-mail
Martedì 21 Febbraio 2012 17:20
Scritto da Maurizio Artusi

CulinaryPreview2012 1I Maestri: Giorgio Nardelli e Giuseppe GiulianoIl Culinary Team Palermo, guidato dal coach Maestro Giuseppe Giuliano, è una squadra che negli ultimi anni ha accumulato medaglie su medaglie, sia in Italia che all'estero, è quindi sempre più difficile, per loro, soddisfare le numerose aspettative del pubblico che li segue. Studiare e preparare nuovi piatti è quindi un'impresa sempre più ardua, come più arduo è il perfezionamento cui essi vengono sottoposti. E' ormai prassi del team invitare personaggi di spicco dell'arte culinaria per confrontarsi con umiltà e con tanta voglia di imparare, ed anche quest'anno, durante la presentazione dei piatti caldi e freddi 2012, avvenuta il 15 Febbraio presso l'Istituto Professionale Alberghiero Pietro Piazza di Palermo, il Maestro Giorgio Nardelli, pluri-decorato chef, ha dato consigli e trasmesso parte del suo know-how ai ragazzi che, dal 4 all'8 Marzo, parteciperanno agli Internazionali d'Italia a Marina di Massa.

Giorgio Nardelli, grazie alla sua grande umanità e professionalità, ha guidato le squadre, sia junior che senior, verso il miglioramento del proprio lavoro, passaggio indispensabile per autocorreggersi, perfezionando così i propri piatti. I team erano ben tre: il regionale senior, selezionato lo scorso Novembre, ed il senior e junior di Palermo e provincia. Altra novità del 2012 è stata la massima segretezza che ha avvolto i piatti presentati, divieto assoluto di fotografare e riprendere, tranne che per alcuni lavori appositamente scelti, durante la manifestazione, l'aria da segreto militare, si è quindi protratta per tutto il giorno.

CulinaryPreview2012 2Giuseppe Giuliano con il Culinary Team RegionaleQuest'anno, non è stato quindi possibile fotografare i piatti del team senior, in compenso però ho partecipato sia al pranzo che alla cena di gala, assaggiando così i piatti caldi del prossimo concorso. Il senior team regionale, composto dagli Chef Roberto Buzzurro, Salvatore Cortese, Alfonso Pollari e dal Pastry Chef Salvatore Di Salvo, rispettando il tema del futuro concorso "Sapere e Sapori" e simulando le ordinazioni di un ipotetico ristorante, ha preparato dei piatti realizzati con ingredienti semplici e dal gusto delicato. Alcuni ingredienti dei tre piatti erano costutuiti da tonno, ricciola, ceci, vitello, mandorle, pistacchi e fragoline, più di questo non vi posso dire!

CulinaryPreview2012 3I ragazzi del Piazza, membri del Junior TeamPer quanto riguarda il junior team, esso ha dimostrato di avere buone idee, anche se dovrà ancora arricchirle con tante nuove esperienze. I titolari: Gabriele Abbate, Maria Rita Battaglia, Andrea Michele Caruso e Giovanni Longo, coadiuvati da Piera Buccheri e Ferdinando Tripi, tutti alunni del Pietro Piazza e membri del più numeroso Culinary Junior Team Palermo, hanno realizzato cinque piatti, in seguito attentamente commentati dal sempre proficuo consigliere Giorgio Nardelli, il quale ha sottolineato l'importanza delle cotture e l'esagerazione per il fusion, e di come facilmente puo' diventare confusion. Nardelli, durante tutta la giornata, ha ripetuto altri due importantissimi concetti: progettualità e territorio; l'imperativo è pensare prima, progettare bene il piatto, redigere un'esaustiva scheda tecnica e far trasudare da esso tanto territorio siciliano. La straordinaria umanità e sensibilità di Nardelli, emersa durante le poche ore da me trascorse con lui a scuola, ha un'origine ben precisa: la sua passione per la musica, come lui stesso mi ha raccontato in un video, dove ha messo a nudo un'importante parte della sua vita.

Dopo la segretissima mostra dei piatti freddi si è svolta la cena di gala, realizzata dal team di Palermo. Anche in questo caso non potrò sbottonarmi molto, ma vi posso citare, anche in questo caso, alcuni ingredienti utilizzati: baccalà, agnello, coniglio ed un perfetto dessert prodotto dalla collaborazione del Maestro Giuseppe Giuliano con il Prof. Pietro Pupillo. Come di consueto, a fine serata, è arrivato il momento dei ringraziamenti a coloro che hanno reso possibile la presentazione e l'esistenza dei team: Rosolino Aricò, Dirigente Scolastico dell'IPSSAR Pietro Piazza, Salvatore Gambuzza, Presidente Regionale Associazione Cuochi Sicilia, Giovanbattista Arcoleo, Presidente Associazione Cuochi e Pasticcieri di Palermo e Provincia, e tutti i ragazzi, docenti e personale scolastico che hanno collaborato con entusiasmo alla giornata.

CulinaryPreview2012 4Un particolare di un piatto freddoAl Culinary Team Regionale e a quello di Palermo, rimane ancora qualche piccolo tuning su alcuni piatti, dopodichè toccherà ai giudici di Marina di Massa valutare il lavoro da essi svolto durante gli ultimi mesi. Appuntamento quindi agli Internazionali d'Italia, con un auspicabile carniere sempre più carico di medaglie, solo dopo avremo libero accesso ai piatti, godendo di essi con gli occhi, e spero anche col palato.

ALBUM: 2012-02-15 Culinary Team Palermo preview 2012
Loading...







Valutazione CucinArtusi.it:




Schede e indirizzi utili:


    Tags:

     

    Su questo sito web si può liberamente leggere
    e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
    ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
    non rubate per rispetto del lavoro altrui,
    non rubate perchè perdereste l'onestà,
    non rubate perchè diventereste dei ladri,
    non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
    non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
    non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
    e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
    -------
    Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
    del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
    E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
    Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
    libere opinioni dell'autore delle stesse.

    Licenza Creative Commons
    CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

    Cerca produttori

    Il video di CucinArtusi.it


    Facebook

    Twitter

    Google Plus

    LinkedId