gototopgototop
                                                    RSS Feed RSS

newsletter


Maurizio Artusi
Trent'anni di Pasticceria DeliziaPDFStampaE-mail
Sabato 15 Agosto 2015 21:45
Scritto da Maurizio Artusi

30AnniDelizia 01I Lo Faso con la cassatona da 600 KgHo conosciuto Pino Lo Faso solo nell'Aprile 2010, ma ho percepito sin da subito la sua professionalità e nel corso degli anni successivi ho avuto modo di apprezzare il lavoro del laboratorio della sua Pasticceria Delizia di Bolognetta (PA), scrivendo anche un dettagliato articolo che ne racconta la storia. Lo scorso 11 Agosto 2015 la famiglia Lo Faso ha festeggiato il trentennale dell'attività con lo slogan "la Delizia sei tu", chiaro riferimento a coloro che hanno reso possibile i tanti successi del locale e cioè ai tanti clienti di Bolognetta, dei paesi vicini, ma soprattutto della vicinissima città di Palermo, in cui il locale è molto conosciuto, un traguardo importante costellato da una notorietà che proviene esclusivamente dalla bontà dei suoi prodotti.

30AnniDelizia 02"Dolce Stil Novo", un semifreddo di Mauro Lo FasoParlando della Pasticceria Delizia, mi sono espresso in termini di famiglia poichè ritengo Pino uno di quei pochi fortunati che sul lavoro può vantare la collaborazione di moglie e figli, ognuno ha scelto liberamente di partecipare all'impresa in base alle proprie capacità, garantendo così il perpetuarsi delle esperienze di Pino, depositario non solo di professionalità acquisita, ma anche di tradizioni da tramandare, come nel caso del Buccellato di Bolognetta, dolce ormai quasi scomparso e di cui egli è grande e fedele interprete, nonchè esportatore all'estero. La conduzione familiare, però, non ha impedito all'azienda di espandersi assumendo numerosi collaboratori, tutti molto qualificati, altra importante colonna portante in sala e in laboratorio. Rosalba Orobello, moglie di Pino, è deputata alla parte estetica essendo dotata di un'ottima capacità nell'allestimento delle vetrine, mentre i figli, Luana e da poco tempo Mauro, sono invece entrati in laboratorio con il papà, la prima, oltre ad occuparsi del back-office ha anche sfoderando le sue capacità decorative sulle torte, il secondo, ha iniziato ad approfondire i segreti della pasticceria sotto l'ala protettrice di Pino, ma soprattutto con un importante percorso di studi che lo ha portato alla Cast Alimenti di Brescia, scuola oggi al top per chi vuole diventare pasticcere.

30AnniDelizia 03Il Ciocco Bum,equilibratissimo al cioccolato e rumUn'altra grande specialità della Delizia sono i lievitati, curati in modo ancora più maniacale rispetto a ciò che comunque viene fatto per tutta la produzione della pasticceria. Gli ottimi cornetti prodotti quotidianamente sono solo la punta dell'iceberg, poichè nel periodo delle feste natalizie, piuttosto che pasquali, la pasticceria si riempie di profumi e sapori emanati da panettoni e colombe, realizzati in modo realmente artigianale, con lievito madre e burro di primissima qualità, come ho raccontato qui, attività che secondo me in Sicilia, pone al top i suoi prodotti, se non addirittura nel Sud Italia. Invece, durante l'anno, si possono gustare il Pan Brillo ed il Ciocco Bum, rispettivamente al gusto di limoncello e cioccolato, altri due lievitati svincolati dalle festività.

30AnniDelizia 04Gelato caffè e nocciola variegato con DeliziellaAltro punto forte è il gelato, il mio gusto preferito è quello al caffè, il suo segreto? L'aggiunta di panna e l'uso di un'ottima miscela lo rende pieno e gustoso. Ultimamente, grazie alla presenza in laboratorio di una macchina micronizzatrice, la Pasticceria Delizia produce in proprio le paste da aggiungere al gelato, basterà provare i gusti nocciola e pistacchio per rendersi subito conto dell'enorme divario di sapore esistente con la totalità dei gelati che comunemente troviamo nelle altre gelaterie, senza nessun aumento di costo per il cliente. Sempre la stessa attrezzatura consente di preparare la Deliziella, una crema al cacao e nocciola al 45% che non ha rivali per gusto e profumo, disponibile anche nelle versioni al caffè e al pistacchio. Altro che Nutella, la Deliziella va dosata con molta parsimonia poichè in bocca è un'esplosione incontenibile di sapore, pertanto, il suo costo, apparentemente più elevato rispetto a ciò che si può trovare sul mercato della produzione industriale, è ampiamente compensato dalla sua concentrazione.

30AnniDelizia 05Maurizio Artusi con Santi PalazzoloScuserete questa mia lunga esposizione di dolcezze di alta qualità, ma per un compleanno trentennale ho ritenuto doveroso quanto meno accennare a quelli che secondo me sono i veri motivi che hanno portato fino al punto in cui è oggi la Pasticceria Delizia. Pero', nonostante tutti questi punti di forza, i Lo Faso hanno deciso di festeggiare i 30 anni con uno dei dolci siciliani più classici e conosciuti al mondo, approntando quindi una cassata da ben 600 Kg, grazie ad una adeguata attrezzatura gentilmente concessa dall'A.P.A.S., Associazione Pasticcieri Artigiani Siciliani, rappresentata per l'occasione da Santi Palazzolo, dell'omonima pasticceria di Cinisi (PA), stampo già impiegato in precedenza altre con successo altre volte. L'A.P.A.S. è un sodalizio formatosi diversi anni fa, oggi non più attivo come ai suoi inizi, che annovera tra le sue fila, oltre a Santi e Pino, anche Salvatore Cappello, i fratelli Accardi, Giovanni Pace ed altri importanti maestri pasticceri di Palermo e provincia, il mio auspicio può solo essere quello di rivedere di nuovo i suoi membri insieme ed attivi per sostenere la qualità e la professionalità. Guarda caso, però, i citati maestri pasticceri, fanno anche parte dell'Associazione Culturale Duciezio fortemente voluta dal Prof. Salvatore Farina, un altro sodalizio siciliano finalizzato alla valorizzazione del dolce tipico e dell'artigianalità della pasticceria.

30AnniDelizia 06I due fratelli Pino e Franco Lo FasoLa preparazione della cassatona si è svolta in due fasi, nel tardo pomeriggio è stato montato pandispagna con la ricotta, in tarda serata invece, dopo un indispensabile periodo di assestamento, lo stampo è stato girato e sformato, quindi la cassata è stata decorata ed ornata con una scultura in isomalto dal sicilianissimo tema. Per l'occasione, oltre a Franco, fratello di Pino, erano presenti il già citato Santi Palazzolo, nella doppia veste di maestro pasticcere e di esempio civico, in seguito alla sua denuncia di tangenti a lui richieste per mantenere il punto vendita all'Aereoporto Falcone e Borsellino di Palermo, in serata sono poi arrivati Salvatore Garofalo della Pasticceria Oriens di Lercara Friddi (PA), autore del decoro laterale con glassa della cassatona, poi Giovanni Cappello in rappresentanza dell'omonima pasticceria palermitana ma anche in qualità di delegato Sicilia Occidentale della Conpait, infine era presente anche lo chef Giuseppe Maffioli, docente alla Cast Alimenti, in quei giorni in vacanza in Sicilia e l'On. Frando Ribaudo, ex Sindaco di Marineo oggi deputato al Parlamento italiano. Il pubblico stimato in base alle porzioni di cassata distribuite si pensa abbia raggiunto il ragguardevole numero di almeno 3.000-4.000 persone, creando un flusso costante durante la notte, fino a quando la cassata non è terminata, esattamente pochi minuti prima che una più volte preannunciata pioggia avesse finalmente fatto la sua comparsa.

30AnniDelizia 07Pino Lo Faso... lanciato in aria dal suo staff!I complimenti per la realizzazione dell'opera va a tutti coloro che a diverso titolo hanno collaborato per la buona riuscita dell'impresa, Comune di Bolognetta in primis, rappresentato da Gaetano Grassadonia, Vicesindaco che è stato praticamente presente a tutte le fasi dell'evento, ma soprattutto a Salvo Giangrasso, organizzatore della festa patronale in cui è stato inserito l'evento della Delizia, a Neomedia di Palermo per la diretta streaming, e a Liberamente Ciminna per la disponibilità delle apparecchiature video. Infine, è proprio il caso di dire "dulcis in fundo", è doveroso citare coloro dai quali tutto è veramente iniziato, cioè Mario e Peppina, genitori di Pino Lo Faso, insieme a Gennaro e Concetta, genitori di Rosalba, attivi partecipanti durante i festeggiamenti.

ALBUM: 2015-08-11 Trent'anni di Delizia a Bolognetta
Loading...


 



Valutazione CucinArtusi.it:




Schede e indirizzi utili:


Tags:

 

Su questo sito web si può liberamente leggere
e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
non rubate per rispetto del lavoro altrui,
non rubate perchè perdereste l'onestà,
non rubate perchè diventereste dei ladri,
non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
-------
Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
libere opinioni dell'autore delle stesse.

Licenza Creative Commons
CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

Cerca produttori

Il video di CucinArtusi.it


Facebook

Twitter

Google Plus

LinkedId