gototopgototop

Maurizio Artusi
Duciezio, dopo il decimo anno si cambiaPDFStampaE-mail
Martedì 19 Novembre 2019 09:52
Scritto da Maurizio Artusi


Vai a: aggiornamenti, valutazioni, schede, indirizzi e riferimenti dell'articolo

Duciezio2019 01La sontuosa cassata realizzata dai pasticceri marsalesiL'anno scorso, la nona edizione della Mostra del dolce e del gelato di Sicilia dell'Associazione Culturale Duciezio era sembrata un traguardo di tutto rispetto, ma oggi siamo arrivati alla decima, svoltasi il 9 e 10 Novembre 2019 presso il Convento del Carmine di Marsala (TP), stavolta con nuovi obiettivi e nuovi progetti già in corso per il prossimo anno. Innanzi tutto, l'obiettivo iniziale di portare la mostra itinerante in tutte e nove le provincie siciliane è pienamente riuscito, addirittura con un doppio appuntamento nella provincia di Catania, tuttavia ad oggi è necessario che ci si fermi in un luogo prestabilito e si costruisca il tanto agognato museo del dolce storico, le attuali trattative vanno verso Agrigento, però penso che quest'ultimo potrebbe essere successivamente realizzato in tutte le provincie siciliane che ne facciano richiesta o meno, in modo da replicare il successo della mostra itinerante, inoltre alle installazioni fisse si potrebbero accoppiare delle competizioni presso gli istituti alberghieri o anche altro tipo di eventi dolciari da programmare in diversi periodi dell'anno. Rimane comunque positivo il bilancio marsalese e quello complessivo degli ultimi dieci anni, ricco di approvazione da parte del pubblico, ma finora totalmente trascurato dalle istituzioni. A proposito di bilanci e nuovi progetti, ho voluto che fosse direttamente il Prof. Salvatore Farina, ispiratore e presidente della Duciezio, a raccontare le origini dell'associazione, un sunto degli ultimi dieci anni, ma anche le prospettive per il futuro.

Eccovi tutte le tappe della mostra itinerante.

2010 Randazzo (CT) - Chiostro dell'ex Convento di San Francesco;
2011 Riesi (CL) - Meseo delle zolfare della Miniera Trabia-Tallarita;
2012 Palermo (PA) - Villa Magnisi;
2013 Catania (CT) - Monastero dei Benedettini;
2014 Modica (RG) - Convento dei Benedettini, ex Caserma dei Carabinieri;
2015 Messina (ME) - Palazzo Camera di Commercio;
2016 Palazzolo Acreide (SR) - Palazzo Comunale;
2017 Agrigento (AG) - Monastero di Santo Spirito;
2018 Enna (EN) - Galleria Civica e Sala Cerere;
2019 Marsala (TP) - Convento del Carmine.

Duciezio2019 02Uno scorcio del grande tavolo con i dolci marsalesiIn questa decima edizione, dopo il consueto concorso del Venerdì intitolato quest'anno ai Maestri di frutta martorana Salvatore ScarpullaSaretto Pappalardo, soci fondatori recentemente scomparsi, svoltosi presso l'Istituto Alberghiero Abele Damiani di Marsala, e al termine della mostra di Sabato e Domenica, si è tenuta la cerimonia del Premio Pupaccena, istituito fin dal primo anno per premiare la sicilianità nel mondo a volte anche alla memoria, durante la quale è stato assegnato a Violette Impellizzeri, astronoma, Luca Parmitano, astronauta, Giusy Schilirò cantante e attrice, Giacomo Rallo, imprenditore vitivinicolo, Rosa Balistreri, cantautrice. Non mi resta, quindi, che lasciarvi con le foto scattate a Marsala con i miei migliori complimenti per i pasticceri marsalesi, i quali hanno collaborato non solo per realizzare uno straordinario tavolo con i dolci locali, ma anche all'esterno della struttura con splendide cassate, dando prova della loro arte davanti a tutto il pubblico, pertanto grazie a Pasticceria Bar Oasi, Antica Pasticceria De Gaetano e Pasticceria Gasparino Licata. Quindi, appuntamento al 2020, durante il quale auspico di riuscire a scrivere un reportage completo di una installazione fissa chiamata "Museo Duciezio", il viaggio nel dolce storico di Sicilia deve continuare...

2019-11-09,10 X Mostra Duciezio del dolce di Sicilia a Marsala (TP)
ALBUM E DOWNLOAD FOTO

 



Valutazione CucinArtusi.it in "artusini":




Schede e indirizzi utili:


    Tags:

     

    Su questo sito web si può liberamente leggere
    e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
    ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
    non rubate per rispetto del lavoro altrui,
    non rubate perchè perdereste l'onestà,
    non rubate perchè diventereste dei ladri,
    non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
    non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
    non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
    e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
    -------
    Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
    del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
    E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
    Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
    libere opinioni dell'autore delle stesse.

    Licenza Creative Commons
    CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

    Facebook

    Twitter

    YouTube

    Cerca produttori

    Il video di CucinArtusi.it