gototopgototop

Maurizio Artusi
Il Senatore di Peppe MartinezPDFStampaE-mail
Venerdì 05 Agosto 2022 05:18
Scritto da Maurizio Artusi


Vai a: aggiornamenti, valutazioni, schede, indirizzi e riferimenti dell'articolo

Peppe Martinez 2022 001Peppe Martinez con il figlio Marcello e la moglie LallaSi può rimanere fulminati da una varietà di grano? Dopo aver conosciuto Peppe Martinez posso garantire di si! Soprattutto se si parla di Senatore Cappelli, esso prende il nome da un Senatore abruzzese del Regno d'Italia, tale Marchese Raffaele Cappelli, che agevolò e finanzio il lavoro del genetista Nazareno Strampelli il quale lo selezionò e poi lo rese disponibile nel 1915. Nonostante la varietà fosse molto alta e quindi suscettibile di "allettamento", come d'altronde i nostri grani antichi siciliani, essa dimostrò una buona resa e grande attitudine alla panificazione e pastificazione, diffondendosi in pochissimi anni in tutto il Centro e Sud Italia, ma non in Sicilia, soprattutto durante il periodo fascista di Benito Mussolini, costituendo un autarchico perno della sua "battaglia del grano". Chissà cosa penserebbe oggi lo Strampelli vedendo la devozione di Peppe Martinez verso la sua creatura, ma soprattutto il successo che esso riscuote, a distanza di più di un secolo, presso gli amanti del grano di una volta.

Quindi il 90% dell'offerta del Panificio Peppe Martinez di Trapani è costituito dal Senatore Cappelli nelle sue due versioni, integrale molito a pietra e alleggerito da un po' della sua crusca, e dal rimacino molito a cilindri, attorno ad essi gravitano tecniche di fermentazione che si potrebbero ritenere ritenere di esclusivo appannaggio del settore pizzeria, ma sappiamo bene che così non è, poichè le fermentazioni corrette devono e possono essere applicate in qualsiasi occasione ci sia acqua e farina, ed ecco finalmente un panificio che utilizza con successo bighe, poolish, maturazioni in frigo ecc. ecc. In sostanza un vero esempio per la sua categoria, perchè se è vero che la pizza prima a Palermo ed ormai anche in gran parte della Sicilia si è evoluta ed è nettamente migliorata in qualità e digeribilità, io ne iniziai a parlare nell'ormai lontano 2013, è anche purtroppo vero che a parer mio, tranne qualche raro esempio, il settore panificazione non lo ha seguito e non è assolutamente all'altezza dei prodigi compiuti oggi dai pizzaioli. Quindi, panettieri unitevi, studiate e migliorate il vostro prodotto, c'è un sacco di spazio e di clienti bisognosi di qualità che aspetta voi, iniziando ad esempio ad ascoltare la storia di Peppe Martinez che ho fissato nel seguente video lo scorso 20 Luglio 2022.

 

Dopo aver visto queste meraviglie della panificazione, si potrebbe pensare che i prezzi dell'offerta di Peppe Martinez siano proibitivi o comunque per pochi facoltosi clienti, ebbene così non è, anzi a volte alcuni prodotti sono più convenienti dei convenzionali, nonostante l'uso di una farina che indubbiamente ha un costo maggiore rispetto ad un normale rimacino. Peppe ha addirittura dei clienti, normalissimi consumatori, come ad esempio il Sig.Mario che ho conosciuto durante la mia visita, che lo seguono dagli anni '80, una bella soddisfazione! Cercate la foto nell'album qui sotto. Dopo tanti riconoscimenti conseguiti dai Martinez cosa ci potrà essere nel loro futuro? Un'unica importante cosa, il figlio Marcello che nonostante la giovane età già pensa da grande, anzi in grande...

L'abbigliamento di Maurizio Artusi è a cura del Ricamificio La Nuvola di Palermo

 

2022-07-20 I pani di Peppe Martinez
ALBUM E DOWNLOAD FOTO

 


ATTENZIONE: l'attività di recensione è svolta a titolo completamente gratuito, la selezione delle aziende da recensire è effettuata tramite personale scoperta o anche su segnalazione di terzi e si pone l'obiettivo di far risaltare e promuovere coloro che si impegnano più di altri nell'offrire un prodotto alimentare genuino e/o salutare. Per salvaguardare questa indipendenza puoi contribuire seguendomi sui social o tramite Paypal.



Valutazione CucinArtusi.it in "artusini":




Schede e indirizzi utili:


Tags:

 

Su questo sito web si può liberamente leggere
e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
non rubate per rispetto del lavoro altrui,
non rubate perchè perdereste l'onestà,
non rubate perchè diventereste dei ladri,
non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
-------
Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
libere opinioni dell'autore delle stesse.

Licenza Creative Commons
CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

 
Canale Telegram

paypal newsletter

 

 

Cerca produttori

1 giorno, 8 ore fino all'evento:
Caccamo Natura Produttiva (08/10/2022)

Foto dalle ricette

 
image   image   image   image   image