gototopgototop

Maurizio Artusi
Gli Aromi di MascarellaPDFStampaE-mail
Mercoledì 16 Febbraio 2022 09:52
Scritto da Maurizio Artusi


Vai a: aggiornamenti, valutazioni, schede, indirizzi e riferimenti dell'articolo

Aromi di Mascarella 2022 001Anzi, sarebbe più corretto dire, "Gli aromi di Azzarello" perchè è Nino Azzarello che ha deciso di utilizzare diversamente la sua laurea in tecniche pubblicitarie e ritornare a quello che fu il giardino della sua infanzia, oggi però coltivandoci erbe aromatiche ed officinali. Per raccontare la sua storia e vivere, anche solo per una giornata, quel bellissimo territorio montano in cui è incastonato il paese di Caccamo (PA) e la sua Contrada Mascarella, lo scorso 9 Febbraio 2022 mi sono recato in quei luoghi, tra l'altro regno incontrastato della Salsiccia Pasqualora, ma anche di tante altre bontà. Dopo una sorta di "trekking aromatico" condotto da Nino ci siamo pertanto diretti al Ristorante Pizzeria A' Castellana di Salvatore Porretta, che ci ha gentilmente ospitati per agevolare la registrazione video in cui, tra proprietà "carminanti" e "oleoliti" come spiegato nel video, ho "assaggiato" o per meglio dire "sniffato", alcuni degli Aromi di Mascarella, ebbene si, stavolta non ho mangiato nulla!

 

L'abbigliamento di Maurizio Artusi è a cura del Ricamificio La Nuvola di Palermo

2022-02-09 Gli Aromi di Mascarella a Caccamo
ALBUM E DOWNLOAD FOTO

 


ATTENZIONE: l'attività di recensione è svolta a titolo completamente gratuito, la selezione delle aziende da recensire è effettuata tramite personale scoperta o anche su segnalazione di terzi e si pone l'obiettivo di far risaltare e promuovere coloro che si impegnano più di altri nell'offrire un prodotto alimentare genuino e/o salutare. Per salvaguardare questa indipendenza puoi contribuire seguendomi sui social o tramite Paypal.



Valutazione CucinArtusi.it in "artusini":




Schede e indirizzi utili:


Tags:

 

Su questo sito web si può liberamente leggere
e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
non rubate per rispetto del lavoro altrui,
non rubate perchè perdereste l'onestà,
non rubate perchè diventereste dei ladri,
non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
-------
Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
libere opinioni dell'autore delle stesse.

Licenza Creative Commons
CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

 
Canale Telegram

paypal newsletter

 

 

Cerca produttori

Non ci sono eventi al momento.

Foto dalle ricette

 
image   image   image   image   image