gototopgototop

[ Indietro ]PDFStampaE-MailvCal/iCal
Calici di Stelle 2019 alla Real Cantina Borbonica
Data:
Sab 10.08.2019     
Orari:
21:00
Luogo:
Real Cantina Borbonica
Indirizzo:
Partinico (PA)
Persona di contatto:
Proloco   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Telefono:
333-1599225

Informazioni aggiuntive

Comunicato Stampa: Si terrà alla Real Cantina Borbonica di Partinico il primo Calici di Stelle collettivo della Sicilia Occidentale.

Partinico (PA), 02/08/2019

Si terrà alla Real Cantina Borbonica di Partinico il primo Calici di Stelle collettivo della Sicilia Occidentale.
Sabato 10 Agosto 2019 a partire dalle 21.00 la splendida costruzione voluta da Ferdinando I, Re delle due Sicilie, si animerà grazie alla presenza di più di trenta cantine che realizzeranno insieme Calici di Stelle, condividendo con appassionati e curiosi degustazioni, news, racconti. Ma non solo.
Un cooking show dello chef Gioacchino Di Franco, delizierà occhi e palati, l'opera dei pupi a cura del Maestro Garifo intratterrà il pubblico di tutte le età, due masterclass condotte da Luigi Salvo, delegato AIS Palermo, renderanno unica la serata!
Sarà inoltre possibile visitare la Real Cantina Borbonica in tutto il suo splendore e visionare la collezione di Pupi di Nino Canino, patrimonio Unesco.
Sarà possibile degustare diverse etichette che spaziano da Ovest ad Est della Sicilia, ma anche vini di altre regioni, grazie alla collaborazione con Macaione Rappresentanze. Inoltre si potranno assaggiare numerosi prodotti alimentari locali, preparati dall'azienda casearia Delle Scale, dalla macelleria artigianale Piero Garifo e dall'azienda agricola La Baronia.
Le aziende che con entusiasmo hanno aderito al progetto sono: Tenute Orestiadi, La Gelsomina, Azienda Agricola Cossentino, Alessandro di Camporeale, Cantine Pellegrino, Fondo Antico, Tenuta di Fessina, Murgo Winery, Zisola Sicily, Cantine Marchesi di Barolo, Caldaro, Pico Maccario, Tenute Sella E Mosca, Ambrogio e Giovanni Folonari Tenute, Tommasi wine, Vini Longo, Cantine Nicosia, Vini Rudinì, Valle dell'Acate, Cantine Fina, Vini Vaccaro, Cantina Funaro, San Domenico Vini Srl, Brugnano, Vini Tola, Coppola1971,Cantina Di Giovanna, Filari della Rocca, Produttori Etna Nord, Lo Giudice Vini, Badalà, Ippolito, Tonnino, Mandrarossa, Bosco Falconeria, Cusumano.
Per approfondire
Calici di Stelle:
Il 10 agosto di ogni anno, la notte di San Lorenzo, nelle piazze e nelle cantine italiane gli enoappassionati sono protagonisti del brindisi più atteso dell'estate: Movimento Turismo del Vino e Città del Vino, danno insieme vita ad un evento che vede vino e stelle protagonisti dalla Val d'Aosta alla Sicilia con un abbinamento vincente, in una formula che unisce la filosofia del buon bere a cultura, spettacoli, design e arte.

La Real Cantina Borbonica

Questa straordinaria costruzione, unica in Sicilia per tipologia e caratteristiche, si trova alla periferia di Partinico. Ferdinando I, re delle Due Sicilie, dopo avere acquistato le terre e una casina da Francesco del Castillo, Marchese della Gran Montagna, nel 1800 incaricò il Cav. Felice Lioj, Intendente della Real Commenda, di acquistare le terre che costituiranno il cosiddetto "Real Podere di Partinico", esteso ben 80 salme. Fra il 1880 e il 1902 fece costruire la cantina in contrada Crocifisso, sotto la direzione dell'architetto regio Carlo Chenché con la collaborazione del partinicese Giuseppe Patti. Sorta come "In cantina di vino, liquori ed olii" con annesso "fondaco bettola e locanda", costituiva il centro di raccolta e di vendita dei prodotti dell'Azienda reale, ma nello stesso tempo punto di riferimento per i
proprietari delle masserie, ricadenti nella mensa arcivescovile di Monreale per il pagamento dei canoni fiscali.

Per informazioni:
prolococesaro.partinico@virgilio.it
333-1599225

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito web si può liberamente leggere
e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
non rubate per rispetto del lavoro altrui,
non rubate perchè perdereste l'onestà,
non rubate perchè diventereste dei ladri,
non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
-------
Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
libere opinioni dell'autore delle stesse.

Licenza Creative Commons
CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.


 

Cerca produttori