gototopgototop
Ricette di Maurizio Artusi
Cookbook

 
Ricetta precedente
Ricetta seguente
Stampa
Email

PASTA COI TENERUMI
PASTA COI TENERUMI
PASTA COI TENERUMI

Autore: Mamma

Valutazione:  Point1Point2Point3Point4Point5

(18Voti)

Descrizione:

La classica, come la faceva mia madre

Altre immagini - Click to view larger image
Immagine aggiuntiva 1
PASTA COI TENERUMI
Ingredienti

Pasta del tipo margherita oppure linguine o anche spaghetto
tenerumi
zucchina lunga (lagenaria)
olio e.v.
pomodoro maturo
aglio
sale

Preparazione

Mondare e lavare tenerumi e zucchina, tagliare a pezzi grossolani le foglie e a quartini la zucchina quindi, in abbondante acqua bollente e salata, immergere le due verdure. Nel frattempo in un tegame a parte preparare un soffritto di olio, aglio e pomodoro a pezzetti (pick-pack). Far cuocere il pick-pack per qualche minuto aggiungendo acqua dei tenerumi nel caso si asciugasse troppo. Scolare le verdure e passarle sotto acqua fredda per mantenerne verde l'aspetto, utilizzare l'acqua di cottura dei tenerumi per allungare il soffritto quindi portare a ebollizione e aggiungere la pasta precedentemente spezzettata con le mani. Pochi minuti prima della fine cottura della pasta aggiungere le verdure. Servire bollente da scottare la lingua.

Note

Questa è la ricetta classica che preparava mia madre e che molti palermitani seguono, ma io potevo mai esimermi dal metterci le mani e apportare qualche modifica ? La tentazione è stata forte. In breve, per la cottura dei tenerumi, ho adottato la pratica delle cotture brevi in poca acqua. Le foglie, risultanti da due mazzi di tenerumi, le ho tagliate e suddivise in tre parti, cuocendole in una pentola dove avevo in precedenza portato a bollore dell'acqua salata. La cottura l'ho limitata a circa 3 o 4 minuti, ogni volta uscivo il blocco cotto e, nella stessa acqua, immergevo il nuovo. Infine, l'acqua di cottura l'ho aggiunta alle verdure e messa da parte in attesa di unire il tutto alla pasta. Grazie alla breve cottura ed all'uso della stessa poca acqua, il contenuto di clorofilla dei tenerumi, si è mantenuto altissimo, permettendomi di evitare il loro raffreddamento con ghiaccio o acqua fredda. Il risultato è stato ottimo, l'acqua di cottura era intorbidita da un potente verde smeraldo e il sapore della verdura si era moltiplicato per diverse volte. Sicuramente una modifica positiva, quindi, cultori della pasta coi tenerumi, tenetela in conto.

 

Detail feed in/out SHOW/CLOSE DETAILS
Tempo di preparazione:
45 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
1 porzione
Spesa:
Nazione/Regione:
Costo per porzione:
Ultimo aggiornamento:
dom 18 mag 2014 19:06:56 CEST
Vista:
73006

 

Valutazione della ricetta
1 (Pessima) 1
Picture
2
PicturePicture
3
PicturePicturePicture
4
PicturePicturePicturePicture
5
PicturePicturePicturePicturePicture
5 (Ottima)

Commento dell'autore Commento
Gli utenti non registrati non possono postare commenti. Prima registrati.

 

Su questo sito web si può liberamente leggere
e spero che possiate anche imparare qualcosa di nuovo,
ma una cosa vi raccomando: non rubate materiali e idee,
non rubate per rispetto del lavoro altrui,
non rubate perchè perdereste l'onestà,
non rubate perchè diventereste dei ladri,
non rubate perchè i furti non si possono nascondere a lungo,
non rubate perchè tanto non riuscirete mai a copiare l'originale,
non rubate perchè ciò non indica mai furbizia, ma tanta inettitudine
e chi ruba anche una sola volta sarà ladro e inetto per sempre.
-------
Il materiale presente all'interno di questo sito è frutto originale
del suo autore ed è quindi protetto da copyright.
E' vietata la copia, anche parziale, senza esplicita autorizzazione di CucinArtusi.it.
Tutte le valutazioni espresse nel sito sono da considerarsi
libere opinioni dell'autore delle stesse.

Licenza Creative Commons
CucinArtusi.it by Maurizio Artusi is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.

Cerca produttori