gototopgototop

Maurizio Artusi
Viola Pasticceria, scelte di qualità in provincia di AgrigentoPDFStampaE-mail
Sabato 19 Dicembre 2020 11:58
Scritto da Maurizio Artusi


Vai a: aggiornamenti, valutazioni, schede, indirizzi e riferimenti dell'articolo

Viola Pasticceria 2020 01La scatola del panettone può essere molto comunicativaHo conosciuto Giuseppe Viola nel 2015, un paio d'anni dopo l'inizio della sua attività al Caffè House di Santa Margherita di Belìce (AG), e sin da subito ho trovato in lui una buona sensibilità per il tema qualità, anche se probabilmente a quell'epoca non aveva ancora deciso quale strada percorrere definitivamente. Tuttavia, il mio parere sul miglioramento dell'offerta del suo locale non si è perso nel vuoto, e considerando la sua crescente passione per la pasticceria gli ho pure consigliato un bel corso presso la Cappello Pastry Academy di Palermo. L'epilogo è stato a dir poco grandioso, Giuseppe Viola ha frequentato quel corso e poi tanti altri, ha quindi coronato il suo sogno aggiungendo al suo status di imprenditore anche la professione di pasticcere, adesso infatti dirige lui il proprio laboratorio e sceglie personalmente le materie prime al massimo della qualità. Infine, proprio in questi ultimi giorni del 2020 ha preso forma il suo nuovo brand "Viola Pasticceria" che lo accompagnerà sin da subito nell'attività del nuovo locale nel vicino paese di Menfi, di imminente apertura, a cui poi seguirà la ristrutturazione dell'ormai ex Caffè House di Santa Margherita di Belìce, in modo da trasferire al cliente l'idea di un'immagine unica, luminosa, giovane e dinamica.

Dopo questa indispensabile premessa, essendo arrivato il periodo natalizio e avendomi Giuseppe comunicato già da tempo l'abbandono del mix in favore del lievito madre nella produzione del panettone realmente artigianale, lo scorso 14 Dicembre 2020 mi è sembrato doveroso andare a constatare di persona l'evoluzione della sua pasticceria iniziando con una recensione dei suoi panettoni. Ne è scaturita una video recensione con due interessanti prodotti, un tradizionale e un panettone al pistacchio che hanno rivelato una grande piacevolezza, ma per conoscerne il perchè dovrete guardare la degustazione da me condotta insieme a Giuseppe Viola qui sotto riportata.

 

Quindi, le basi di una solida impresa fondata sull'attenzione al cliente ed alla qualità sono state già create da parte di Giuseppe Viola, ma nell'aria ho percepito anche tanta ambizione, soprattutto se si considera l'obiettivo di diventare un pasticcere Ampi, tuttavia gli investimenti condotti in formazione sulla propria persona, ma anche sui dipendenti, saranno sicuramente forieri di ulteriori importanti traguardi, perchè oggi non è tanto importante DOVE si opera, ma COME. Il mio prossimo appuntamento con Viola Pasticceria sarà a Menfi, per una carrellata dei suoi prodotti e spero anche in una esclusiva degustazione del suo panettone senza lattosio, preparato con l'olio extra vergine di oliva di Nocellara del Belìce come unico grasso impiegato durante la sua realizzazione.

Le magliette di Maurizio Artusi sono a cura del Ricamificio La Nuvola di Palermo

 

2020-12-14 Viola Pasticceria-Santa Margherita Belìce (AG)
ALBUM E DOWNLOAD FOTO

 



Valutazione CucinArtusi.it in "artusini":




Schede e indirizzi utili:


Tags: